Gestire i commenti ai tuoi articoli

La gestione dei commenti in MyBlog è semplice ma molto potente. Appena attivi Myblog hai già delle impostazioni che però puoi cambiare in ogni momento: ricordati però che le nuove impostazioni dei commenti avranno valore solo sui post che pubblicherai da quel momento in poi (a meno che non ripubblichi il post).

Chi può commentare?

Puoi deciderlo tu. Vai in  “impostazioni”, poi scegli “discussione”:

  1. Se vuoi che tutti possano commentare senza essere registrati togli il segno di spunta (numero 1 nell’immagine). Molti lo preferiscono, per consentire a tutti di lasciare il loro pensiero.
  2. Se invece lasci i commenti sotto login, ricordati che il primo commento di ogni commentatore va esplicitamente approvato dal blogger, per sicurezza. Se pero’ vuoi rinunciare a questo controllo, togli il segno di spunta dalla voce indicata con il numero 2 nell’immagine.
  3. In ogni caso, se il testo del commento contiene più di 2 link, verrà per sicurezza messo nella coda di moderazione (la voce “gestisci commenti“ della bacheca) e dovrai esplicitamente “approvarlo”.
  4. Puoi anche indicare parole (nel testo, nel nome utente ecc.) che fanno andare il commento in moderazione automatica (ad esempio insulti o altro a te sgradito), o, misura piu’ drastica, direttamente nella coda dello spam.

Non dimenticare di cliccare su salva  ogni volta che cambi le impostazioni

personalizza i commenti sul blog

personalizza i commenti sul blog

 

Come gestisco i commenti che mi arrivano?

MyBlog è protetto da un motore antispam che si chiama Akismet che è il piu’ usato dai blog e siti WordPress. Akismet impara dai suoi errori: significa che in ogni momento puoi andare nella sezione Commenti nella barra a sinistra e verificare:

  • se ci sono nella sezione “spam” commenti che invece non lo sono
  • se ci sono nella sezione “approvati” commenti che invece sono spam
  • se ci sono commenti fermi nella coda “in sospeso”

…in entrambi i casi puoi con un solo click modificare la decisione di Akismet su quel singolo commento, e aiutarlo cosi’ a migliorare sempre di più.

Attenzione: il primo commento di un commentatore che entra con user e password viene sempre messo nella sezione “commenti” in attesa di approvazione, per sicurezza 

Se i commenti da gestire sono davvero tanti puoi usare le Azioni di gruppo per applicare le medesime modifiche (ad esempio, spostare nello spam) piu’ di un commento alla volta, dopo averli selezionati.

la lista dei commenti con le opzioni per la gestione
Gestire i commenti ai tuoi articoliultima modifica: 2013-09-18T12:33:03+00:00da myblog.it
Reposta per primo quest’articolo

Author: myblog.it

Share This Post On